Brexit: GB fuori dall’Unione Europea

Schermata 06-2457564 alle 18.44.46

ANSA: 24/06/2016

 

 

Comune di Milano-Expo 2015: sabato 17 ottobre un grande pranzo gratuito per 5 mila persone in piazza Castello-Invito ai Cittadini

  15 ottobre 2015 Share
Gentile cittadina, gentile cittadino
ti invitiamo a partecipare sabato prossimo, 17 ottobre, ad un evento speciale contro lo spreco del cibo: in piazza Castello, tra le isole di Nevicata14, dalle 12 alle 16, si svolgerà Feeding the 5000 Milano, un grande pranzo gratuito per 5 mila persone preparato con prodotti freschi e di qualità, che sarebbero altrimenti destinati ad essere buttati in pattumiera.

L’iniziativa è organizzata in occasione di Expo Milano 2015 e della firma del Milan Urban Food Policy Pact, il primo Patto sulle politiche alimentari urbane, che viene siglato oggi a Palazzo Reale da 100 città del mondo.

Il pranzo sarà preparato dallo chef Marco Sacco, con il supporto di molti cuochi e da più di 100 volontari. Durante la giornata si svolgeranno diverse altre attività, tra cui la conferenza – spettacolo C’era una volta il ueist (Food), curata dai ricercatori dell’Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari, gli show cooking di grandi chef e saranno presenti molte personalità, tra cui Lisa Casali, scienziata ambientale ed esperta di cucina eco-sostenibile.

Per maggiori informazioni visita la pagina web dell’evento, la pagina Facebook oppure segui @feedbackglobal su Twitter, hashtag #F5KMilano.

Grazie dell’attenzione e cordiali saluti.
Seguici Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Pensioni: ecco chi riceverà l’una tantum

Insegnanti da assumere: il numero è inferiore ai 3.142 posti vacanti per alcune materie

092100_nuove graduatorie precari ataSono 3.142  i posti del piano straordinario di assunzioni insegnanti  che non potranno essere coperti per mancanza di aspiranti nelle graduatorie ad esaurimento e nei concorsi a cattedra. Secondo il periodico  Tuttoscuola     il numero complessivo di docenti per talune classi di concorso è inferiore al numero dei posti vacanti rilevati dal Miur .

Ecco  le classi di concorso interessate : “A059 (Scienze matematiche chimiche nella scuola media) i docenti iscritti in GAE e GM sono 2.014, mentre i posti vacanti da ricoprire sono 2.675: rimarranno scoperti 661 posti. Per la classe di concorso A445 (Lingua spagnola) i docenti iscritti sono complessivamente 279 contro una disponibilità di 465 posti: ne rimarranno scoperti 186”.

 “Per AB77 (chitarra) docenti 44, posti 203: restano scoperti 159 posti. Per la classe i concorso C430 (laboratorio tecnologico per l’edilizia ecc.) docenti 47, posti disponibili 373: restano scoperti 326 posti. Per le classi di concorso C500 e C510 (tecnica dei servizi, ecc.) 14 docenti complessivi per 559 posti: resteranno scoperti 545 posti. Per la classe A020 (discipline meccaniche e tecnologia) docenti 117, posti disponibili 283: restano scoperti 166 posti”.

Fonte dati: Tuttoscuola

————–
Servizio invio Post a Domicilio
Ricevi i post di AgendaScuola sulla tua Email

Taglio delle tasse e il problema delle coperture

Zemanta Related Posts Thumbnail Un articolo de Il Sole 24 Ore del 19/07/2015

 

Taglio delle tasse, quel sentiero stretto (ma praticabile) delle coperture

Prioritario e urgente il taglio delle tasse sugli immobili, annunciato ieri dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi a partire dal 2016, al pari dei nuovi interventi che si delineano su Irap, Ires e Irpef nel 2017-2018, per un totale di 45 miliardi nel triennio. Sentiero stretto ma praticabile, considerato che per la casa ben 25,2 miliardi sono garantiti dal combinarsi di Imu e Tasi.

Link all’articolo de Il Sole 24 Ore di Dino Pesole

——————-